Ville e giardini medicei in Toscana
zoom
Ville e giardini medicei in Toscana

Ville e giardini medicei in Toscana

Delle 36 proprietà medicee censite solo 14, scelte per la loro rappresentatività, sono entrate nella Lista del Patrimonio mondiale per la loro acclamata rilevanza culturale, artistica e paesaggistica determinata da un’autenticità e da una integrità funzionale, strutturale e visiva eccezionale.
La massima espressione del potere mediceo si compì nella forma della “villa con giardino”, una  nuova modalità insediativa, segno di un sistema estremamente innovativo di gestione ed organizzazione del territorio.

Quella dei Medici fu una delle più importanti famiglie dell’età dell’Umanesimo e del Rinascimento, protagonista della storia italiana ed europea dal XV al XVIII secolo. Il potere e l’influenza economica, politica e territoriale di questa famiglia, arricchitasi con una eccezionale rete di attività commerciali e finanziarie, travalicò i confini territoriali a partire dall’originaria zona appenninica del Mugello per diffondersi all’Intera Toscana, all’Italia, all’Europa.

Moltissimi personaggi appartenenti alla dinastia dei Medici costituirono figure di spicco per la storia moderna, tra essi Lorenzo il Magnifico, i papi Leone X e Clemente VII e la regina di Francia, Caterina de’ Medici.

Ville e giardini medicei in Toscana
ISBN:  978-88-6373-507-9
Pagine:  120 con illustrazioni a colori
Formato:  11,5x21,3 cm
Anno:  2018

Titolo  
Ville e giardini medicei in Toscana
€    7,00