Michele
zoom
Michele

Michele
Una vita da cantante
Franco Faloppi

Michele Maisano, in arte “Michele” a soli 14 anni incide il primo 45 giri con due brani. Durante il periodo scolastico si esibisce dal vivo con un suo complesso nei locali di Genova, la sua città, e viene notato da un suo concittadino, il ma­estro Gian Piero Reverberi, che gli fa incidere una sua canzone, Ma se tu vorrai, per la Assolo, una sottoetichetta della Karim: il disco non ottiene successo, ma suscita l’attenzione della RCA Italiana, che decide di metterlo sotto contratto.

Nel 1963 partecipa con Se mi vuoi lasciare al girone B del Cantagiro, vincendolo: il disco ottiene un notevole successo arrivando in prima posizione per nove settimane e la canzone diventerà sicuramente uno dei brani più noti del cantante. Ottiene nuovamente successo con Ridi, Ti ringrazio perché e Ti senti sola stasera, cover di Are You Lonesome Tonight, evergreen di Elvis Presley...

Franco Faloppi, genovese, dal 1970 al 1990 è stato tra i protagonisti del cabaret italiano, insieme a Mimmo Artana, con il duo Franco&Mimmo. Nel 1977 vincono un concorso Rai per autori di varietà radiofonico; dal 1990 – accolti alla “corte” di Antonio Ricci, sono autori di Striscia la notizia, Paperissima, Mondo Gabibbo. Successivamente, Franco prosegue da solo il cammino di autore televisivo... Con la complicità del giornalista Mario Bottaro, ha scritto il suo primo libro E la sera andavamo all’instabile – Persone e luoghi ella notte genovese anni Settanta (Edizioni Red@zione, 2012).

Michele
ISBN:  978-88-6373-648-9
Pagine:  144 riccamente illustrate
Formato:  17x24
Anno:  2019

Titolo  
Michele
€    18,00