Storia della Marineria Mercantile Italiana

1861/1914 Dall’Unità alla vigilia della prima guerra mondiale
Pierangelo Campodonico

La marineria mercantile italiana, dall’Unità d’Italia a oggi, ha avuto un ruolo molto importante nello shipping mondiale, anche se con alterne fortune. È passata attraverso due conflitti mondiali devastanti trovando sempre la forza di riemergere. È stata una storia complessa e conflittuale, con intuizioni importanti, gravi errori di valutazione, momenti fortunati e non poche tragedie.

Questo primo volume è dedicato a una fase cruciale della marineria italiana, quella che va dall’Unità alla prima guerra mondiale ripercorrendo le rotte seguite nel passato da armatori, comandanti, marinai: alcuni noti come Rubattino o Florio, altri meno noti o addirittura sconosciuti, ma tutti degni di essere ricordati nella grande avventura degli italiani con il mare. Pagine dedicate al racconto del tormentato passaggio dalla vela al motore, alla storia dell’influenza della politica sul mondo dello shipping, a vicende umane e societarie attraverso i primi cinquantanni del Regno d’Italia.

Anno: 2022 Lingua: IT/EN
Formato: 24x30 cm Prezzo: € 50,00
Pagine: 296 Cod: 978-88-6373-773-8
Collana: Storia Marineria Mercantile Italiana